Precipita un elicottero in Valle d'Aosta, morto il vicesindaco di Quincinetto

Le vittime sono Domenico Praiale, albergatore e vicesindaco di Quincinetto, e la cognata Sara Piredda Piras. I corpi sono stati trovati stamane dopo la segnalazione di un cercatore di funghi da carabinieri, vigili del fuoco e soccorso alpino

Sono torinesi le due vittime di un tragico incidente in elicottero avvenuto nel vallone di Niel, nel comune di Gaby, in Valle d'Aosta.

I due corpi sono stati trovati stamane all'alba dopo che ieri sera un cercatore di funghi aveva segnalato ai carabinieri di aver sentito un forte botto in una zona coperta dalla nebbia.

L'elicottero, preso a noleggio con base in Piemonte, stava rientrando verso valle, dopo aver effettuato il trasporto di una persona e di merci presso un alpeggio in alta quota.

Nel tratto percorso dal veivolo, le condizioni meteo erano particolarmente avverse e, probabilmente, sono state fatali anche se gli inquirenti dovranno chiarire, nelle prossime ore la dinamica dell'incidente.

Le vittime sono un Domenico Praiale, vicesindaco e albergatore di Quincinetto, e la cognata Sara Piredda Piras: a trovare i loro corpi i carabinieri, vigili del fuoco di Aosta ed il Soccorso alpino valdostano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si scontra col cinghiale che attraversa la strada, poi si ribalta nel fosso: terrore per due ragazzi

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Viaggia sull'auto modificata: multa di 640 euro, veicolo sospeso dalla circolazione

  • Tempo libero e svago, cosa fare a Torino e dintorni sabato 16 e domenica 17 novembre

  • Esplosione e incendio distruggono la tensostruttura, fiamme nei locali e nube di fumo

  • Autostrada, installati due box per gli autovelox: dove sono

Torna su
TorinoToday è in caricamento