E' senza soldi e vuole gettarsi dal ponte, salvato dai carabinieri

Momenti di panico ieri pomeriggio nel Canavese, dove i militari hanno tratto in salvo un 31enne

Momenti di panico ieri pomeriggio nel Canavese dove un uomo, con problemi economici e familiari, voleva gettarsi da un ponte.

L’episodio è avvenuto intorno alle 15 nel piccolo comune di Strambinello, appena 276 abitanti in provincia di Torino. Protagonista un 31enne canavesiano che, nell’estremo tentativo di farla finita, si è avvicinato pericolosamente al muretto del vecchio Ponte dei Preti. Fortunatamente però, alcuni abitanti della zona, insospettiti dall’insolita presenza dell’uomo vicino al muretto e con lo sguardo perso nel vuoto, hanno immediatamente allertato i carabinieri della Compagnia di Ivrea, che sono intervenuti nel giro di pochissimo tempo.

Dopo essere stato allontanato dal muretto del ponte, l’uomo è improvvisamente scoppiato in lacrime. I militari hanno quindi cercato di confortarlo e tranquillizzarlo, prima di affidarlo alle cure dei sanitari del 118, anch’essi intervenuti sul posto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Qualità dell’aria, scatta il livello viola: bloccati tutti i veicoli euro 5

  • La folle corsa di due carri-attrezzi a 120 km/h: patenti ritirate ai conducenti, multe per 2.700 euro

  • Omicidio-suicidio nella villetta: marito uccide la moglie con un colpo di balestra e poi si toglie la vita

  • Scende dopo lo scontro con un'altra auto e viene investito: morto

  • Emergenza smog: continua lo stop a tutti i veicoli diesel fino agli Euro 5

  • Ragazza investita dal treno, morta: è stato un incidente. Circolazione ferroviaria bloccata

Torna su
TorinoToday è in caricamento