Mirafiori: sequestrati trentasei chili di droga smistati in tre garage, un arresto

Gli agenti del Commissariato hanno trovato 25 chili di marijuana, 11 di hashish e alcuni grammi di cocaina

Il deposito principale della droga erano due box situati in via San Remo e in corso Unione Sovietica nei quali teneva la maggior parte della merce, ma gli uomini del Commissariato Mirafiori hanno scoperto l’esistenza di un terzo garage.

A finire in manette è stato un 31enne di cui gli agenti, da giorni, monitoravano gli spostamenti. Fermato nei pressi della propria abitazione, il trentunenne è stato trovato in possesso di una busta di cellophane contenente marijuana.

Nel corso della perquisizione domiciliare, nella disponibilità della compagna, sono state trovate le chiavi dei box, 2.000 euro e diversi appunti relativi all’attività di spaccio.

La perquisizione dei box, estesa poi anche ad un terzo garage, ha portato al rinvenimento e al sequestro di 25 chili di marijuana, 11 di hashish e alcuni grammi di cocaina. Nei garage, gli agenti del Commissariato hanno trovato tutta l’attrezzatura per il confezionamento delle dosi e una confezione contenente munizionamento, venti cartucce, per un fucile calibro 12.

La compagna dell’uomo, 29enne, è stata denunciata per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

  • Sciopero di 24 ore del trasporto pubblico locale: a rischio i mezzi GTT

Torna su
TorinoToday è in caricamento