Aveva dieci chili di hashish in auto: padre 43enne arrestato sei mesi dopo il figlio

A Orbassano. A marzo il giovane di 19 anni era finito nei guai per la droga in garage

La droga sequestrata

A marzo i carabinieri avevano arrestato suo figlio di 19 anni per detenzione di droga dopo che avevano perquisito il suo garage.

Nei giorni scorsi, invece, hanno pizzicato lui, il padre, un italiano di 43 anni residente a Orbassano, già sorvegliato speciale.

A bordo della sua Fiat Seicento c'erano, nascosti in un sacco nero dell'immondizia, 100 panetti di hashish da 100 grammi ciascuno, per un totale di dieci chili.

Per l'uomo è scattato immediatamente l'arresto con il trasporto in carcere.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bambini investiti da un’auto: 3 finiscono in ospedale

  • Giovane si toglie la vita sparandosi un colpo di pistola

  • Trasporto pubblico locale, domani tram e bus si fermano per 4 ore

  • Tempo libero, cosa fare a Torino e dintorni sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Dal Torinese, il denaro veniva "ripulito" dopo un giro per il mondo: fratelli imprenditori nei guai

  • Nel garage nascosta la merce del noto supermercato: un denunciato

Torna su
TorinoToday è in caricamento