Mazzè, 42enne chiama il 112: “Al bar non mi versano da bere”

La donna, in stato alterato, ha poi aggredito i militari giunti sul posto

L'altra sera a Mazzè i carabinieri del nucleo radiomobile di Chivasso hanno arrestato una 42enne residente in paese per resistenza a pubblico ufficiale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La donna, dopo aver chiamato il 112, visibilmente alterata, all'arrivo della pattuglia si è scagliata contro i militari. Mercoledì mattina è stata processata per direttissima al tribunale di Ivrea e condannata a sei mesi con la condizionale.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uccide la madre a coltellate e poi si toglie la vita gettandosi dal nono piano

  • CAAF Cisl a Torino: sedi, orari, informazioni

  • Perde il controllo dello scooter e si schianta: morto in ospedale

  • CAAF Cgil a Torino: sedi, orari, informazioni

  • Il piccolo Riccardo non ce l'ha fatta: è morto 36 giorni dopo il terribile incidente in casa

  • Investe una donna sulle strisce con lo scooter e cade: centauro morto in ospedale

Torna su
TorinoToday è in caricamento