Fantasma a Moncalieri: donna investita da un treno sparisce nel nulla

Il macchinista vede una donna gettarsi sotto il treno, alcuni passanti confermano di avere visto la stessa cosa ma alla fine il cadavere non c'è. E' avvenuto oggi alla stazione di Moncalieri

Episodio davvero particolare nel primo pomeriggio a Moncalieri. Il macchinista del treno regionale Cuneo-Torino, che stava transitando nei pressi della stazione ferroviaria, ha visto una donna gettarsi sotto il convoglio e ha fermato rapidamente la corsa del mezzo. Alcune persone che aspettavano in stazione hanno confermato quando visto e sostenuto dal macchinista, ma nessun cadavere è stato ritrovato.

È successo tutto intorno alle 12.30. La Polizia ferroviaria ha disposto il fermo del treno per oltre 50 minuti, tempo in cui sono stati fatti approfonditi controlli. Ma niente. Non è stato trovato nessun corpo né persone ferite.

Lo strano caso si è concluso con la ripartenza del treno verso il capoluogo piemontese dopo quasi un'ora. Molte persone sono rimaste di stucco vedendo che nessun corpo era stato ritrovato.

Sempre nella mattinata odierna ci sono stati disagi anche sulla linea Sfm 2 Pinerolo-Chivasso per il tentativo di suicidio di una donna che è rimasta ferita a un braccio. Ritardi tra 10 e 30 minuti per quattro treni tra le 12,10 e le 13,10.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La folle corsa di due carri-attrezzi a 120 km/h: patenti ritirate ai conducenti, multe per 2.700 euro

  • Investita da un'auto impazzita alla fermata del bus, è in condizioni gravi

  • Omicidio-suicidio nella villetta: marito uccide la moglie con un colpo di balestra e poi si toglie la vita

  • Scende dopo lo scontro con un'altra auto e viene investito: morto

  • Qualità dell’aria, scatta il livello viola: bloccati tutti i veicoli euro 5

  • Emergenza smog: continua lo stop a tutti i veicoli diesel fino agli Euro 5

Torna su
TorinoToday è in caricamento