Esce a portare a spasso i cani e scompare, disperso e ritrovato sulle montagne

E' avvenuto oggi a Camparnaldo, sulle montagne di Caprie, dove l'uomo, 46enne della provincia di Cuneo, si trovava per le festività natalizie

immagine di repertorio

Un italiano di 46 anni si è disperso ed è stato ritrovato in serata sulle alture sopra Caprie, in bassa valle di Susa.

Era uscito nel pomeriggio per portare a spasso i cani e non è tornato nella casa di Camparnaldo, a circa 1.000 metri di altitudine, dove si trovava per trascorrere le festività visto che non è residente in quel luogo.

Lo hanno cercato i vigili del fuoco volontari di Condove ed effettivi del distaccamento di Susa, il soccorso alpino e i carabinieri della stazione di Condove. Sul posto anche la Croce Rossa di Villar Dora.

E' stato trovato intorno alle 23 in località Pratobotrile insieme agli animali. Stanno tutti bene. Ha raccontato di essersi perso e deve essere raggiunto dai soccorritori dopo essere stato contattato telefonicamente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Scontro frontale sul rettilineo: auto distrutte, morti entrambi i conducenti

  • L'ex miss Italia e madrina di Torino 2006 investita: necessario intervento al naso

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Automobilisti attenti: a mezzanotte entrano in servizio i semafori anti-passaggio col rosso

  • In tribuna allo Stadium, occhiali rotti e ferita allo zigomo per una pallonata

Torna su
TorinoToday è in caricamento