Sanità, via i superticket ma si pagheranno i codici verdi al pronto soccorso

Di questo si è parlato ad un incontro con il ministro della Salute Beatrice Lorenzin, al quale ha preso parte anche l'assessore regionale Antonio Saitta

Stop ai superticket e introduzione dei codici verdi a pagamento al pronto soccorso. Al momento è un'ipotesi ma proprio di questo si è discusso mercoledì 19 aprile a Roma, in occasione di un incontro con il ministro della Salute Beatrice Lorenzin, al quale ha preso parte anche l'assessore regionale piemontese Antonio Saitta, per trovare un'intesa sulla revisione del sistema dei ticket ed eliminare le disparità fra le Regioni. 

Per superticket si intende il balzello introdotto sei anni fa, che prevede il pagamento di 10 euro di ticket su ogni ricetta per le prestazioni di diagnostica e specialistica. Un'iniziativa che ha sollevato in questi anni non poche polemiche: ogni regione infatti può decidere le modalità per la sua applicazione ed eventualmente scegliere di non applicarlo, come succede in Sardegna, Valle d'Aosta, nelle province di Trento e Bolzano e in Basilicata.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Incidenti stradali

      Travolto da un furgone mentre si allena in bici, imprenditore muore al Cto

    • Cronaca

      Primo giorno per il Barattolo in via Carcano: arrivano 350 espositori

    • Cronaca

      Si denuda al parco davanti a bimbi, mamme e nonne: arrestato

    I più letti della settimana

    • Crolla il cavalcavia a Fossano, schiacciata un’auto dei carabinieri

    • Scontro tra un bus e un'auto a Chivasso, perde la vita una donna

    • Cadaveri di marito e moglie in casa: sono morti a breve distanza l'uno dall'altra

    • E' morto il religioso investito dal tram: era del collegio Sacra Famiglia

    • Investita mentre attraversa la strada, donna trasportata al Cto

    • Ciclista travolto da un tram: in coma in ospedale

    Torna su
    TorinoToday è in caricamento