Troppe risse tra i clienti, chiusa la discoteca Operà di Alpignano

Chiusa per le troppe risse tra i suoi frequentatori una discoteca di Alpignano. Il provvedimento, disposto dal questore Antonino Cufalo, è stato notificato dai Carabinieri

A causa delle ripetute risse tra clienti, la discoteca Operà di Alpignano è stata chiusa. Il provvedimento, disposto dal questore Antonino Cufano, è stato notificato nel week end appena trascorso dai Carabinieri.

Negli scorsi mesi le forze dell'ordine erano dovute intervenire più volte sia all'interno che all'esterno del locale notturno di via Cavour per sedare risse e zuffe. L'ultima chiamata ricevuta dai Carabinieri risale al 13 ottobre.

Il locale, si legge nell'ordinanza di chiusura, "è punto di ritrovo di persone pregiudicate e pericolose ed è stato spesso teatro di gravi disordini per liti o risse". Il provvedimento terrà chiusa la discoteca per quindici giorni.

Potrebbe interessarti

  • Medusa, rimedi anti puntura: gli errori da non commettere mai

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

  • Spioncino digitale, la tecnologia al servizio della sicurezza

  • Funghi, come raccoglierli in sicurezza

I più letti della settimana

  • Ragazza arriva in ospedale per un trapianto di cuore, ma i medici salvano il suo

  • Tragedia nel condominio: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Tragedia nella caserma degli alpini: militare trovato impiccato alla tromba delle scale

  • Muore otto giorni dopo l'incidente: era troppo debole, non ce l'ha fatta

  • Scontro frontale tra moto e auto: due centauri sbalzati via per diversi metri, sono gravi

  • Marito uccide la moglie con una lima da modellismo, dopo qualche ora si costituisce

Torna su
TorinoToday è in caricamento