Incidente in una casa di riposo, disabile si ustiona con una sigaretta

Un uomo di 52 anni è stato ricoverato al Cto dopo essersi provocato alcune ustioni di primo grado. Sul caso indagano i carabinieri

Un disabile psichico di 52 anni, ricoverato in una casa di riposo presso il Comune di Sangano, si è inavvertitamente ustionato posando una sigaretta sugli abiti che hanno  immediatamente preso fuoco. Il caso nel tardo pomeriggio di ieri. Al momento dell'incidente l'uomo, affetto da un grave deficit mentale, si trovava seduto sulla propria sedia a rotelle.

Il 52enne è stato subito soccorso dal personale della struttura che ha domato le fiamme, l'uomo è stato trasportato dall'elicottero del 118 all'ospedale Cto di Torino dove è ricoverato per ustioni di primo grado su diverse parti del corpo. Non risulta essere in pericolo di vita. Sull'episodio indagano i carabinieri.

Potrebbe interessarti

  • Medusa, rimedi anti puntura: gli errori da non commettere mai

  • La salute prima delle vacanze, boom di check-up al Koelliker

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

  • Spioncino digitale, la tecnologia al servizio della sicurezza

I più letti della settimana

  • Tragedia nella caserma degli alpini: militare trovato impiccato alla tromba delle scale

  • Seconda giornata di maltempo: la tromba d'aria si sposta, altri danni

  • Muore otto giorni dopo l'incidente: era troppo debole, non ce l'ha fatta

  • Bomba d’acqua nella cintura sud-est di Torino: tetti scoperchiati, allagamenti e alberi caduti

  • Due auto e una moto si scontrano: feriti i tre conducenti, strada chiusa

  • L'auto sbanda, va contro il guardrail poi finisce fuori strada: morti marito e moglie

Torna su
TorinoToday è in caricamento