Incidente in una casa di riposo, disabile si ustiona con una sigaretta

Un uomo di 52 anni è stato ricoverato al Cto dopo essersi provocato alcune ustioni di primo grado. Sul caso indagano i carabinieri

Un disabile psichico di 52 anni, ricoverato in una casa di riposo presso il Comune di Sangano, si è inavvertitamente ustionato posando una sigaretta sugli abiti che hanno  immediatamente preso fuoco. Il caso nel tardo pomeriggio di ieri. Al momento dell'incidente l'uomo, affetto da un grave deficit mentale, si trovava seduto sulla propria sedia a rotelle.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 52enne è stato subito soccorso dal personale della struttura che ha domato le fiamme, l'uomo è stato trasportato dall'elicottero del 118 all'ospedale Cto di Torino dove è ricoverato per ustioni di primo grado su diverse parti del corpo. Non risulta essere in pericolo di vita. Sull'episodio indagano i carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Insetti in casa: la scutigera, l'insetto (utilissimo) che mangia gli altri insetti

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • L'eclissi penombrale della Luna Fragola: questa sera il vero spettacolo è nel cielo

  • Tempesta sul Torinese: zone allagate, paesaggi imbiancati e numerosi disagi

  • Piemonte riaperto da mercoledì in entrata e uscita, stop all'obbligo di mascherine all'aperto

  • Tragedia lungo la statale: scooter e moto si scontrano, morte due persone

Torna su
TorinoToday è in caricamento