Attività di riciclaggio della GdF: 9milioni di euro in un solo anno

Ammonta a 9milioni l'attività di riclaggio effettuata a Torino solo nel 2013. Tra i casi più emblematici quello di una badante che ha nascosto ben 2milioni di euro ricevuti in eredità

Sono oltre 9 milioni gli euro riciclati nello scorso anno nella città di Torino. A denunciare la problematica la stessa Guardia di Finanza di Torino che, durante la sua attività antiriciclaggio ha controllato agenzie di money transfer, agenzie immobiliari e sale scommesse.

Nove milioni di euro riciclati per una trentina di passaggi illeciti, tutti di valore compreso tra 9mila e 500mila euro ed ovviamente fuori dai limiti consentiti per legge. Ma il caso più emblematico resta quello di una badante che, dopo aver ricevuto in eredità una cifra pari a 3milioni di euro, ha pensato bene di prelevarne 2milioni, trasferendoli subito ad una persona di fiducia e nascondendoli così, da qualsiasi altro "rivendicatore" dell'eredità. Il tutto, senza versare un centesimo di tasse.

Potrebbe interessarti

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

  • I pericoli in mare e in piscina: l’acqua alta e la congestione

  • Peperoncino: tutti i rimedi al bruciore

  • Pancia gonfia, cause e rimedi per combatterla

I più letti della settimana

  • Ragazza arriva in ospedale per un trapianto di cuore, ma i medici salvano il suo

  • Tragedia nel condominio: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Scontro frontale tra moto e auto: due centauri sbalzati via per diversi metri, sono gravi

  • Marito uccide la moglie con una lima da modellismo, dopo qualche ora si costituisce

  • Viene travolta da un'auto mentre attraversa la strada: è grave in ospedale

  • Rimane appesa alla ringhiera del balcone poi cade nel vuoto: ragazza in gravi condizioni

Torna su
TorinoToday è in caricamento