Lei gli fa una scenata di gelosia, lui l'accoltella: arrestato 40enne

A Cuorgné. La donna è stata dimessa dall'ospedale, per lui il divieto di avvicinarsi alla casa

Ha ferito la moglie con una coltellata nel corso di una discussione in casa nata dalla gelosia di lei, che aveva trovato nella sua tasca la foto di un'altra donna.

E' avvenuto la sera dello scorso sabato, 17 settembre, a Cuorgné, dove i carabinieri sono interevenuti per arrestare Mohamed Basri, marocchino di 40 anni.

Era stato proprio l’uomo ad avvisare dell'accaduto i vicini di casa, che hanno subito richiesto l’intervento dei militari e dei soccorritori del 118.

Il coltello è stato sequestrato.

Dopo la convalida dell’arresto, il gip del tribunale di Ivrea ha disposto nei confronti del marocchino la scarcerazione con la misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare e del divieto di avvicinarsi alla moglie e ai luoghi da lei frequentati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La donna, 38 anni, che ha riportato una ferita lacero-contusa al fianco destro e ha subito un'abbondante perdita di sangue, è stata dimessa dall’ospedale di Ivrea con nove giorni di prognosi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Piemonte riaperto da mercoledì in entrata e uscita, stop all'obbligo di mascherine all'aperto

  • Tragedia lungo la statale: scooter e moto si scontrano, morte due persone

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Allarme in casa: bambino di 10 anni gravemente ustionato mentre fa un esperimento per la scuola

  • Si scontrano due auto all'incrocio: morta una donna e ferita sua figlia

Torna su
TorinoToday è in caricamento