La scuola come luogo di aggregazione: inaugurato il cortile dell'Alfieri

Come trasformare un cortile scolastico in "aula verde" con orto e zone relax, punti di aggregazione e stimolare le attività ricreative e didattiche

I cortili della scuola pensati come luogo di aggregazione. E' questo l'obiettivo dell'amministrazione comunale per quanto riguarda l'uso di luoghi pubblici fino ad oggi utilizzati solo durate le pause all'interno delle ore scolastiche. IL primo istituto toccato dalla novità è quello della elementare Vittorio Alfieri in via Palmieri 58.

Si tratta di un progetto di progettazione partecipata, in cui il cortile è pensato per accogliere il gioco e la socializzazione grazie a nuove installazioni di attrezzature ludiche, panchine per sedersi e chiacchierare, per poter fare insieme merenda e svolgere attività didattiche nell’orto. Il Progetto Unitario Cortili Scolastici consente, attraverso il coinvolgimento degli allievi, degli insegnanti e degli architetti del Laboratorio Città Sostenibile, di tradurre in termini tecnici le idee per trasformare e personalizzare i luoghi.

"E' una vera innovazione che consente di dare spazio alla creatività dei bambini - sottolinea l'assessore comunale alle Politiche educative, Mariagrazia Pellerino -. Ciò permette di sviluppare il loro ingegno facendone dei cittadini attivi e consapevoli”.

L'iniziativa coinvolge la città di Torino e la Compagnia di San Paolo. Per quanto riguarda la scuola Alfieri lo spazio principale è stato pensato dai bambini come un luogo colorato seguendo l’immagine di un fiore. Una seconda area è stata rivestita con un grande tappeto in gomma colorata a forma di puzzle per facilitare i giochi e lo sport, affiancata da un orto didattico. La superficie totale del cortile è di 2420 metri quadrati.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Dopo le proteste dei residenti, la polizia sgombera le roulotte usate come case

  • Cronaca

    Il triste ritorno a casa di Alvaro, l'ingegnere venuto qui per perfezionare le sue conoscenze

  • Cronaca

    A fuoco un magazzino pieno di bombole di gas: autostrada chiusa per ore

  • Politica

    Comune, sulle Olimpiadi Appendino non risponde: M5S e Lega ai ferri corti

I più letti della settimana

  • Cade dalle scale mobili della metropolitana, morto 29enne

  • Travolto e ucciso mentre va a prendere il bus, si è costituito il pirata della strada

  • A Torino il primo semaforo Vista Red: multerà chi passa col rosso

  • Corre completamente nuda in strada, poi salta a bordo dell'auto della polizia

  • Travolta mentre attraversa la strada sulle strisce pedonali: sbalzata di decine di metri, morta sul colpo

  • Terribile incidente in autostrada: dopo il nonno è morta anche la nipote di otto anni

Torna su
TorinoToday è in caricamento