Circa 60 grammi di foglie di cocaina nel trolley: passeggero denunciato

Già noto alle forze dell’ordine per lesioni e minacce

Immagine di repertorio

Arrivava dalla capitale del Perù, dopo una breve sosta a Madrid, il 60enne fermato dalla Guardia di Finanza di Torino all’Aeroporto di Caselle Torinese con una sessantina di grammi di foglie di cocaina. 

L’uomo, residente nel torinese, è stato controllato dai Finanzieri della Compagnia di Caselle al suo arrivo allo scalo locale; dopo un’ispezione del bagaglio al seguito, gli inquirenti hanno rinvenuto, nascosto tra gli abiti all’interno di un trolley, un sacchetto plastificato contenente le foglie di coca. 

Il 60enne di origini peruviane, già noto alle forze dell’ordine per lesioni e minacce, è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Torino per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Rischia sino a quattro anni di carcere.  
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Anche in tangenziale arrivano velox: ecco dove verranno posizionati

  • Tragedia in ospedale: neonata muore mezz'ora dopo la nascita

  • Dramma nella notte: uomo travolto e ucciso da un'auto pirata

  • Fine corsa per il pirata della strada, la sua auto era in carrozzeria: arrestato

  • Neopatentato si schianta allo svincolo: distrutta l'auto potente del papà, lui aveva bevuto

  • Cibo mal conservato e lavoratori "in nero": ristorante chiuso e multato per 39mila euro

Torna su
TorinoToday è in caricamento