Degrado in un appartamento: ci vivono 30 persone, un bambino con la scabbia (e forse anche un secondo)

Pessime condizioni igienico-sanitarie

Il locale di via Portula che è stato controllato nella serata di ieri

Una trentina di persone di nazionalità pakistana sono state controllate dalla polizia e dai sanitari del 118 nella serata di ieri, martedì 21 maggio 2019, in un vecchio bar adattato ad appartamento nel condominio di via Portula 10. 

Otto di loro, tra cui due bambini di cinque e nove anni, sono state trasportate all'ospedale Maria Vittoria per le pessime condizioni igieniche in cui si trovavano. Qui sono stati messi in camera di isolamento da contatto per verificare che non siano infettati dalla scabbia. I sei adulti sono stati dimessi: non hanno la scabbia. I due bambini sono stati trasferiti all'ospedale Regina Margherita, solo uno di loro aveva palesemente lesioni da scabbia e il secondo è quantomeno a rischio di contrarla.

Nel locale sono stati anche accertati diversi casi di furto di energia elettrica. Vi sono rimaste comunque dieci persone.

I condomini lamentano che vi sono avvenuti, negli ultimi giorni, alcuni episodi di violenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

intervento-polizia-migranti-via-portula-190521-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ambulante positivo al coronavirus va al mercato a vendere frutta e verdura: denunciato

  • Clienti in coda davanti alla gelateria, scatta la multa. "Ma non posso fare il vigile"

  • Uccide una donna a colpi di pistola nel piazzale del supermercato, poi si costituisce

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Coronavirus, paziente in condizioni disperate salvato con l'ossigeno-ozono terapia

  • Auto contro moto: morto il centauro intrappolato sotto le ruote

Torna su
TorinoToday è in caricamento