Controlli antidroga a scuola: tre minorenni nei guai

Jackie in azione durante i controlli

Blitz a sorpresa dei militari nell’Istituto Santa Teresa di Chieri nella mattinata di venerdì 5 aprile. I Carabinieri della Stazione di Chieri, con la collaborazione del nucleo cinofili dei carabinieri di Volpiano, nell’ambito di un servizio finalizzato alla prevenzione dei reati in materia di sostanze stupefacenti hanno deferito un giovane di Chieri per “detenzione ai fini di spaccio” e segnalato altri due quali “consumatori” alla Prefettura di Torino.

L’operazione ha consentito di recuperare e sottoporre a sequestro 10 grammi di hashish e 2,5 grammi di marijuana, detenuti da due minorenni. A seguito di ulteriori approfondimenti è stato deferito all’autorità giudiziaria competente un terzo minore, responsabile della cessione delle sostanze stupefacenti.
 
 

Potrebbe interessarti

  • Medusa, rimedi anti puntura: gli errori da non commettere mai

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

  • Spioncino digitale, la tecnologia al servizio della sicurezza

  • Funghi, come raccoglierli in sicurezza

I più letti della settimana

  • Ragazza arriva in ospedale per un trapianto di cuore, ma i medici salvano il suo

  • Tragedia nella caserma degli alpini: militare trovato impiccato alla tromba delle scale

  • Muore otto giorni dopo l'incidente: era troppo debole, non ce l'ha fatta

  • Tragedia nel condominio: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Scontro frontale tra moto e auto: due centauri sbalzati via per diversi metri, sono gravi

  • Marito uccide la moglie con una lima da modellismo, dopo qualche ora si costituisce

Torna su
TorinoToday è in caricamento