Tenta di trasferire 95mila euro dal conto di un anziano a un altro, badante denunciata

Per circonvenzione di incapace

Immagine di repertorio

Denunciata, in stato di libertà alla Procura di Ivrea per circonvenzione di incapace, una 45enne di nazionalità rumena.

La donna, che svolgeva attività di badante per un pensionato 87enne abitante a Strambino, alcuni mesi fa si era presentata presso uno sportello bancario insieme all’anziano, avanzando la richiesta di ordine di bonifico di 95.000 euro dal conto cointestato con l’uomo verso un conto rumeno.

Il direttore di banca, insospettito, aveva chiamato i carabinieri della Compagnia di Ivrea. I militari, a seguito di accertamenti, hanno denunciato la donna alla Procura eporediese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'anziano ritiene ancora la donna una benefattrice e la signora, ad oggi, lavora per lui. Sono stati i filgi dell'uomo, grazie al direttore di banca, ad accorgersi del tentativo di di truffa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • CAAF Cisl a Torino: sedi, orari, informazioni

  • CAAF Cgil a Torino: sedi, orari, informazioni

  • Colto da raptus, devasta il dehor del bar con un bastone: panico tra i turisti

  • Il coronavirus si porta via il mago della scientifica a soli 60 anni: polizia in lutto

  • Mezzi pubblici: quattro ore di sciopero in arrivo, disagi per gli utenti

  • Auto contro moto sull'ex statale: morto il centauro

Torna su
TorinoToday è in caricamento