Cade dal tetto mentre sistema le tegole spostate dal vento, 63enne al Cto

E' stato trasportato da Vische in elisoccorso. Se la dovrebbe cavare con un mese di prognosi a causa delle fratture alla costole subite cadendo al suolo. Da accertare il perché sia precipitato

Un uomo di 63 anni è caduto dal tetto di casa mentre stava sistemando alcune tegole che il maltempo aveva spostato. Per ragioni che sono ancora da accertare, è precipitato al suolo facendo un volo di circa tre metri. Una brutta botta che gli è costata il trasporto in elisoccorso al Pronto Soccorso del Cto di Torino.

L'incidente è avvenuto a Vische, nel torinese. Il sessantatreenne se la dovrebbe cavare con un mese di prognosi a causa delle fratture alla costole subite cadendo al suolo.

Ancora da accertare il motivo che abbia improvvisamente fatto precipitare l'uomo dal tetto. Potrebbe essersi trattata di una semplice distrazione e di una conseguente perdita di equilibrio, oppure una tegola rotta su cui è stato appoggiato un piede sopra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Automobilisti attenti: a mezzanotte entrano in servizio i semafori anti-passaggio col rosso

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

  • In tribuna allo Stadium, occhiali rotti e ferita allo zigomo per una pallonata

Torna su
TorinoToday è in caricamento