Abusi sessuali su bambine di otto anni, condannato insegnante

Molestie sessuali nei confronti di quattro allieve giovanissime. Queste le accuse che sono costate una condanna a nove anni di reclusione ad un insegnante di musica. In più dovrà pagare 15 mila euro alle famiglie

Un insegnante di musica, accusato di molestie sessuali su quattro giovanissime allieve, è stato condannato a nove anni di reclusione dal Tribunale di Torino. L'insegnante dovrà anche versare 15 mila euro a ciascuna delle famiglie delle quattro allieve.

I fatti giudicati dal Tribunale di Torino risalgono al 2006 e 2007, quando le allieve dell'insegnante avevano fra gli otto e i nove anni e frequentavano corsi estivi, pomeridiani, in scuole di Rivoli e Torino. (Ansa)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primo caso di Coronavirus a Torino: un quarantenne che è stato in contatto con i casi in Lombardia

  • Contagio Coronavirus, i casi a Torino adesso sono tre

  • Emergenza Coronavirus: chiuse due aziende e le scuole, montate tende da campo davanti agli ospedali

  • Tragedia nell'area servizio: automobilista si sente male e accosta, ma i soccorritori non riescono a salvarlo

  • Lotto, centrate due quaterne nello stesso paese: valgono 240mila euro

  • Paziente si lancia dalla finestra dell'ospedale: è gravissimo

Torna su
TorinoToday è in caricamento