Scoperto mentre deruba una cliente, sferra un fendente all'ambulante

Panico al mercato

immagine di repertorio

Panico nella mattinata di oggi, giovedì 18 gennaio 2018, al mercato di Porta Palazzo. Un 24enne tunisino ha tentato di derubare una donna che stava facendo la spesa e poi, sorpreso da un ambulante di frutta e verdura che aveva dato l'allarme, ha estratto un coltello e ha sferrato un fendente in direzione di quest'ultimo.

A salvare l'esercente è stato il pronto intervento di un altro cliente che, resosi conto di quello che stava avvenendo, ha bloccato eroicamente il braccio del malvivente prima che potesse raggiungere il suo obiettivo. 

Sul posto sono poi intervenuti gli agenti della polizia locale che hanno bloccato e disarmato il lestofante. Per lui è scattato l'arresto con le accuse di tentato omicidio, resistenza, tentativo di furto con destrezza e ricettazione. Nel suo zaino sono stati infatti trovati profumi, occhiali da sole, altri coltelli e proiettili per arma da fuoco.

La sua giornata si è conclusa in carcere, mentre i numerosissimi frequentatori del principale mercato della città hanno assistito alla scena attoniti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel palazzo del centro cittadino: uomo si uccide gettandosi nel vuoto

  • Ventiquattro ore dopo, nuovo dramma in autostrada: morto un 26enne

  • Scende dall'auto dopo un incidente e viene travolto da un'altra vettura: morto

  • Sbanda con l'auto e finisce contro il guardrail: morta una donna

  • Precipita dal quarto piano mentre fa lavori in casa: morto dopo l'arrivo in ospedale

  • Abbandona un sacco lungo la strada: “pizzicato” dalle telecamere e sanzionato dai vigili

Torna su
TorinoToday è in caricamento