Foglie di coca nel trolley: "Le uso per le tisane", arrestato 40enne

L’uomo era già noto alle forze dell’ordine per fatti analoghi

Un momento durante i controlli

“Le utilizzo per preparami le tisane”. Questo si sono sentiti rispondere i Finanzieri quando hanno fermato un 40enne appena sbarcato dall’aereo con un centinaio di grammi di foglie di coca nel trolley.

L’uomo, che proveniva da Bogotà, Colombia, dopo una breve transito a Madrid, è stato arrestato dalla Guardia di Finanza di Torino all’Aeroporto di Caselle Torinese. Il quarantenne, residente nel Torinese, è stato controllato dai Finanzieri della Compagnia di Caselle al suo arrivo allo scalo locale; dopo un’ispezione del bagaglio al seguito, gli inquirenti hanno trovato, nascosti tra gli abiti, all’interno di un trolley, due sacchetti plastificati contenente le foglie di coca.

L’uomo, già noto alle forze dell’ordine per fatti analoghi, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
Solo dall’inizio dell’anno sono state una decina le persone fermate dai Finanzieri presso lo scalo internazionale “Sandro Pertini” trovate in possesso di sostanze stupefacenti.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Automobilisti attenti: a mezzanotte entrano in servizio i semafori anti-passaggio col rosso

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

Torna su
TorinoToday è in caricamento