San Salvario, chiude il Diwan e se ne va un pezzo di movida

Ultimi giorni di apertura del locale che segnò gli inizi della movida torinese

Nel 2000 in via Baretti veniva aperto il Diwan Cafè in mezzo al nulla, o quasi. San Salvario all’epoca non era com’è oggi. Il Diwan nasceva come caffè letterario ed era il primo locale ad alzare le serrande in una zona caratterizzata dallo spaccio e dalla delinquenza.

La microcriminalità c’è ancora, ma negli anni in quell’area tra via Baretti e via Sant’Anselmo diversi imprenditori hanno accettato la sfida e aperto nuovi locali contribuendo a far diventare San Salvario il centro della movida. Ma il Diwan, dopo aver attraversato sedici anni di vita del quartiere, chiuderà i battenti sabato 29 ottobre. Finirà all’asta. E' stato dichiarato fallito in seguito a un contenzioso tra i soci. 
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Vabbè , nascerà un kebab, o una cineseria, o magari una macelleria islamica ...

Notizie di oggi

  • Elezioni Europa 2019

    Europee: la Lega primo partito in Piemonte ma a Torino vince il Pd

  • Elezioni regionali piemonte 2019

    Regionali in Piemonte, secondo gli exit poll è Alberto Cirio il nuovo governatore

  • Incidenti stradali

    Auto in fiamme in autostrada, il conducente riesce a scendere

  • Cronaca

    Sfondano la vetrata del bar a bastonate, il proprietario li sorprende e li insegue

I più letti della settimana

  • Perde il controllo della moto sull'asfalto viscido: centauro muore sul colpo

  • Più 42 nuovi negozi e 600 addetti: Settimo Cielo è il parco commerciale più grande d’Italia

  • Investita da un’auto mentre attraversa la strada: donna morta

  • Investita all'ultimo mese di gravidanza: caccia al pirata della strada. Poi parto miracoloso in ospedale

  • Tragedia nell'azienda: morto un giovane ingegnere

  • Scritta "W il Giro e la Fi.." sulla rotonda dove passerà il Giro d'Italia: caccia all'autore

Torna su
TorinoToday è in caricamento