Dopo la rissa e gli arresti, per il bar gelateria scatta uno stop di un mese

Chiuso per ragioni di sicurezza

L'apposizione dei sigilli da parte dei carabinieri

Pochi giorni dopo la rissa della sera del 27 maggio 2019, che si era conclusa con quattro arresti, tra cui quello del titolare, i carabinieri hanno chiuso il bar gelateria Le Glacier di via Ticino 2/B a Rivoli.

I militari dell'Arma hanno applicato l'articolo 100 del testo unico di pubblica sicurezza, che prevede la possibilità di fermare le attività frequentate da delinquenti e persone con precedenti penali.

Per il locale è scattato uno stop di 30 giorni.

chiusa-gelateria-le-glacier-via-ticino-rivoli-190531-2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primo caso di Coronavirus a Torino: un quarantenne che è stato in contatto con i casi in Lombardia

  • Contagio Coronavirus, i casi a Torino adesso sono tre

  • Emergenza Coronavirus a Torino e in Piemonte, scuole chiuse e tende da campo davanti agli ospedali

  • Precipita dal quarto piano mentre fa lavori in casa: morto dopo l'arrivo in ospedale

  • Moto trovata in un fosso a bordo strada: centauro morto nonostante i soccorsi

  • Perde il controllo dell'auto che invade la corsia opposta: scontro frontale, ragazzo grave in ospedale

Torna su
TorinoToday è in caricamento