Nuova offensiva contro i bar frequentati dai criminali: arrivano tre chiusure

Stop tra 15 e 20 giorni

La Caffetteria Stradella chiusa dagli agenti del commissariato Madonna di Campagna

Nuova offensiva della polizia contro i locali che sono troppo frequentati da delinquenti. Negli ultimi giorni, tra fine novembre e inizio dicembre 2018, gli agenti dei commissariati Madonna di Campagna e Dora Vanchiglia hanno notificato la chiusura, per questa ragione, a tre bar della città.

Si tratta del Bar Brin di corso Brin 29/A (fermato per 20 giorni), della Caffetteria Stradella 120/A (stop per 15 giorni) e del Roxy Bar di corso Giulio Cesare 61/D (fermo per 15 giorni). Per tutti, nel corso di precedenti controlli, è stato verificato che tra i clienti c'era una percentuale troppo elevata di persone poco raccomandabili, con precedenti penali, e quindi è scattata la segnalazione con la conseguente chiusura.

Il Bar Brin era già stato chiuso lo scorso marzo 2018 per le stesse ragioni (sotto l'immagine di allora).

La Caffetteria Stradella, invece, è stata recentemente, a fine novembre 2018, teatro di una violenta aggressione nei confronti di un cliente che aveva tentato di difendere la barista dagli avventori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

polizia bar brin-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Rapina in farmacia, poi arrivano i parenti del malvivente: 12 volanti per fermarli

  • La corsa al mare dei turisti torinesi finisce col litigio con i vicini, poi sono costretti a tornare a casa

  • Trovato il cadavere Vincenzo (per tutti Franco) in riva al fiume: probabile suicidio

  • Quarantena e fai da te: come tagliarsi (da sole/i) i capelli a casa

  • Il Comune lancia i buoni spesa: una piattaforma web e un call-center per l'accesso

Torna su
TorinoToday è in caricamento