Nuova offensiva contro i bar frequentati dai criminali: arrivano tre chiusure

Stop tra 15 e 20 giorni

La Caffetteria Stradella chiusa dagli agenti del commissariato Madonna di Campagna

Nuova offensiva della polizia contro i locali che sono troppo frequentati da delinquenti. Negli ultimi giorni, tra fine novembre e inizio dicembre 2018, gli agenti dei commissariati Madonna di Campagna e Dora Vanchiglia hanno notificato la chiusura, per questa ragione, a tre bar della città.

Si tratta del Bar Brin di corso Brin 29/A (fermato per 20 giorni), della Caffetteria Stradella 120/A (stop per 15 giorni) e del Roxy Bar di corso Giulio Cesare 61/D (fermo per 15 giorni). Per tutti, nel corso di precedenti controlli, è stato verificato che tra i clienti c'era una percentuale troppo elevata di persone poco raccomandabili, con precedenti penali, e quindi è scattata la segnalazione con la conseguente chiusura.

Il Bar Brin era già stato chiuso lo scorso marzo 2018 per le stesse ragioni (sotto l'immagine di allora).

La Caffetteria Stradella, invece, è stata recentemente, a fine novembre 2018, teatro di una violenta aggressione nei confronti di un cliente che aveva tentato di difendere la barista dagli avventori.

polizia bar brin-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

Torna su
TorinoToday è in caricamento