Regione Piemonte, al via il fascicolo sanitario elettronico

Una specie di carta d'identità sanitaria personale, consultabile anche da smartphone e tablet, con tutta la documentazione clinica individuale

Un “cassetto” elettronico sempre accessibile ai pazienti e a disposizione degli operatori sanitari. In pratica una sorta di carta d'identità sanitaria personale consultabile anche da smartphone e tablet, contenente tutta la documentazione clinica individuale, informazioni sulle strutture sanitarie e la possibilità di accedere a servizi come il cambio del medico di famiglia o la prenotazione di una visita. Con l'Agenda digitale piemontese prenderà il via, entro tre anni - occorrerà infatti mettere in rete 4,6 milioni di assistiti, 66 milioni di prestazioni ed esami, 42 milioni di prescrizioni farmacologice, oltre 3500 medici e 8600 specialisti - , il progetto del Fascicolo sanitario elettronico per la sanità regionale. 

Un'iniziativa alla quale sono dedicati 17,9 dei 23,9 milioni di euro stanziati, nell’ambito del POR FESR 2014-2020, dalla delibera firmata dall'assessore regionale alla Sanità Antonio Saitta e dall'assessore alle Attività produttive Giuseppina De Santis e approvatail 20 aprile dalla Giunta regionale.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    L'amico ci prova con una ragazza, lui accoltella alla schiena il fidanzato: giovane grave in ospedale

  • Attualità

    Una vita con il suo trombone: addio a Salvatore, anima della banda cittadina

  • Attualità

    Controlli a tappeto sul tram: il 10% dei passeggeri non è in regola

  • Cronaca

    Dal kebabbaro si spacciava anche la cocaina: locale chiuso 15 giorni

I più letti della settimana

  • La Volante della polizia si scontra con l'auto dei giocatori della Juve: poliziotto in ospedale

  • La ditta va a fuoco: colonna di fumo nero visibile da tutta la città

  • Terrore in classe: ragazzo armato di mazza da hockey si accanisce contro uno studente

  • Manifestazione in centro, deviate circa 20 linee Gtt: dettagli e orari

  • Ragazzo cade in stazione e finisce tra treno e banchina: pesanti ritardi per la circolazione

  • Ragazzina violentata dal fidanzato di sua sorella, il giovane è indagato

Torna su
TorinoToday è in caricamento