Carnevale di Ivrea, 12enne finisce in coma etilico

Il ragazzino non è in pericolo di vita. Settanta i feriti al termine della battaglia delle arance

Pioggia battente e imponenti misure di sicurezza ieri pomeriggio a Ivrea, in occasione della prima delle tre giornate del famoso Carnevale eporediese. Le condizioni di maltempo hanno fatto leggermente diminuire i partecipanti alla manifestazione – circa 7mila biglietti venduti e 16mila persone registrate – ma la presenza di pubblico è comunque stata imponente.

Tuttavia non sono mancati episodi spiacevoli, anche se in numero minore rispetto al 2015. Nello specifico, si calcola infatti come una settantina di persone – la scorsa edizione erano state ben 142 – abbia richiesto le cure dei sanitari al termine della famosa battaglia delle arance. Numerosi anche gli interventi per soccorrere alcuni partecipanti ubriachi, uno dei quali effettuato nei confronti di un 12enne finito addirittura in coma etilico, anche se non in pericolo di vita.

Nel corso della giornata, le forze dell’ordine hanno provveduto a controllare 20 auto e 19 persone in tutto, una delle quali è stata denunciata con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale.  

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Colto da un malore in strada, muore sotto gli occhi dei genitori

    • Cronaca

      Perde il bus, poi scatena la sua furia contro l'autista che non gli apre

    • Meteo

      Emergenza pollini e bel tempo: la situazione del fine settimana

    • Cronaca

      Scippa la collana a una signora e scappa, gli agenti lo fermano dopo una collutazione

    I più letti della settimana

    • Schianto devastante all'incrocio, morto un pensionato

    • Corse pazze lungo lo stradone, arriva l'autovelox fisso all'ingresso di Fornaci

    • Incidente mortale in mattinata, deceduto un motociclista

    • Ragazzo in bici investito da un'auto: la conducente lo rimprovera e se ne va

    • Arriva al pronto soccorso con una freccia conficcata nel collo, 40enne salvato

    • Auto si ribalta in mezzo alla carreggiata: lunghe code e rallentamenti

    Torna su
    TorinoToday è in caricamento