Rubano quattro fuel-cards e vendono carburante sottocosto, arrestati

Sono stati sorpresi a vendere carburante sottocosto a Moncalieri. Gli accertamenti hanno portato a scoprire come erano venuti in possesso della benzina: una pratica non proprio lecita

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Moncalieri, nella serata di ieri 11 agosto, hanno arrestato due cittadini romeni, Babuleac D. di 34 anni e Filip N. di 29 anni, entrambi in Italia senza fissa dimora.

I due sono stati sorpresi presso il distributore “ERG” di strada Genova a vendere sottocosto carburante prelevato mediante l’utilizzo di quattro fuel-cards, che nei giorni precedenti erano sparite dagli uffici del C.I.S.S.A. (Consorzio Intercomunale Servizi Socio Assistenziali) di Moncalieri.

Nell’occasione sono stati denunciati per ricettazione altri due cittadini romeni, R.S. di 35 anni e R.V. di 40 anni, anch’essi senza fissa dimora in Italia, in quanto all’arrivo dei militari stavano acquistando il carburante.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Inferno nella notte: bruciano cataste di carta nella ditta, le ceneri volano sui balconi

  • La folle corsa di due carri-attrezzi a 120 km/h: patenti ritirate ai conducenti, multe per 2.700 euro

  • Investita da un'auto impazzita alla fermata del bus, è in condizioni gravi

  • Omicidio-suicidio nella villetta: marito uccide la moglie con un colpo di balestra e poi si toglie la vita

  • Scende dopo lo scontro con un'altra auto e viene investito: morto

  • Qualità dell’aria, scatta il livello viola: bloccati tutti i veicoli euro 5

Torna su
TorinoToday è in caricamento