Alluvione, al via gli interventi di rinforzo strutturale dei ponti e la pulizia dei fiumi

Gli interventi, approvati dalla giunta Comunale, riguardano la salvaguardia di infrastrutture presenti lungo i corsi d’acqua

Interventi in arrivo per i ponti del Po e della Dora

Sono in arrivo una serie di interventi di rinforzo strutturale dei ponti della città.

Un milione di euro è la spesa prevista dalla delibera per i lavori che interesseranno i ponti di corso regina Margherita sul Po e sulla Dora, per i quali è prevista la sostituzione dei giunti di dilatazione degli impalcati per garantire adeguate condizioni di sicurezza, il sottopasso dei Giardini Reali e le passerelle lungo strada vicinale Tetti Bertoglio, sul Po di piazza Chiaves, del Bit e del Cto su corso Unità d’Italia.

Gli interventi, approvati dalla giunta Comunale, riguardano la salvaguardia di infrastrutture presenti lungo i corsi d’acqua.

Tra le altre urgenze anche una serie di lavori su fiumi, rivi collinari e canali irrigui. Tra i principali, il ripristino dell’accesso all’alveo del fiume Po in corrispondenza dello sfocio del rio Mongreno, la rimozione della vegetazione nel letto della Dora a valle del ponte di via Rossini, la rimozione dei detriti accumulati a ridosso dei ponti, il taglio della vegetazione spontanea sui rivi della collina, il ripristino di parapetti sui canali irrigui e interventi minori sulla bealera del Portone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 L’importo complessivo per questi lavori è di 300mila euro.      

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pane, olio e altri beni primari con i prezzi gonfiati del 200%: denunciato titolare

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Cirio firma l'ordinanza: "Da lunedì i supermercati potranno vendere cancelleria"

  • Coronavirus, Università di Torino: "La carenza di vitamina D può aumentare i rischi di contagio"

  • Stanotte torna l'ora legale, lancette in avanti: "Un mix critico col Coronavirus"

  • Rapina in farmacia, poi arrivano i parenti del malvivente: 12 volanti per fermarli

Torna su
TorinoToday è in caricamento