Ex scuola Casati: al via i lavori di demolizione e di bonifica

Ultimati gli interventi, la cui conclusione è prevista entro la prossima estate, l'area diventerà un giardino

Avviate le operazioni per la demolizione e la bonifica dell’ex scuola Casati di via Revello, interventi che prevedono lo smantellamento dell’ex complesso scolastico di Borgo San Paolo, con la rimozione delle parti strutturali contenenti amianto. 

Ultimati i lavori, la cui conclusione è prevista entro la prossima estate, inizieranno quelli per la riqualificazione dell’area destinata a diventare un giardino con punto giochi per i bambini e altri spazi dove gli abitanti del quartiere potranno passeggiare, incontrarsi, scambiare quattro chiacchiere e trascorrere qualche ora in compagnia.

“Con l’apertura del cantiere contiamo di mettere in sicurezza e restituire in pochi mesi all’uso dei cittadini uno spazio che - sottolinea l’assessore al Patrimonio e al Decentramento, Gianguido Passoni - ha tutte le caratteristiche per diventare un’area verde pubblica, un punto di svago e socializzazione in uno dei quartieri cittadini a maggiore densità abitativa”. Per la demolizione del fabbricato fatiscente e i necessari interventi di bonifica, l’Amministrazione comunale ha destinato la somma di 500mila euro.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Addio ad Anton: le montagne, la lotta agli incendi, le moto e il movimento No Tav

  • Cronaca

    L'incubo del supermercato colpisce ancora, ma viene braccato e fermato da due cittadini

  • Cronaca

    Camion prende fuoco in tangenziale, si sprigiona una nube di fumo nera

  • Cronaca

    Bulle picchiano una ragazza più giovane nel parco: condannate, dovranno risarcirla per restare libere

I più letti della settimana

  • Ragazza di 15 anni si suicida nel parco: il suo corpo trovato impiccato a un albero

  • Tir sbanda ed esce dalla tangenziale rimanendo su un fianco: carico di carne si rovescia nel fosso

  • Pedone investito da un’auto mentre attraversa sulle strisce: morto. Conducente arrestato

  • Uomo ucciso con un colpo di pistola alla testa: c'è un fermato

  • Tamponamento nel sottopasso. Caos e disagi: una bambina finisce in ospedale

  • La Dea Bendata "bussa" nella cittadina: vinti 2 milioni di euro con un "Gratta e vinci"

Torna su
TorinoToday è in caricamento