Il cane Beppe cade nel fiume, salvato dai vigili del fuoco

Il meticcio stava giocando con il padrone quando ha saltato un muretto ed è precipitato per sette metri nelle acque

Si è sporto oltre il muretto ed è finito nelle acque della Dora. Solo il provvidenziale intervento dei vigili del fuoco ha permesso di salvare Beppe, un cane che, oggi pomeriggio, è precipitato nel fiume Dora.

A dare l'allarme è stato il padrone della povera bestiola. Il meticcio stava giocando con il proprio padrone quando ha saltato un muretto ed è precipitato per sette metri nelle acque.

Tempestivo il recupero dei vigili del fuoco, intervenuti con scale e corde. L'animale nella caduta ha riportato la frattura di due zampe.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Anche in tangenziale arrivano velox: ecco dove verranno posizionati

  • Qualità dell’aria, scatta il livello viola: bloccati tutti i veicoli euro 5

  • Tragedia in ospedale: neonata muore mezz'ora dopo la nascita

  • Dramma nella notte: uomo travolto e ucciso da un'auto pirata

  • Neopatentato si schianta allo svincolo: distrutta l'auto potente del papà, lui aveva bevuto

  • Giornata mondiale della pizza: ecco dove mangiarla a Torino

Torna su
TorinoToday è in caricamento