Moncalieri, tra due settimane aprirà un nuovo campo nomadi

Al suo interno troveranno spazio i rom che vivevano nell'ex campo irregolare della Brandina. Attualmente ospiti nell'hotel Meditur

Immagine di repertorio

Aprirà a Moncalieri, in via Freylia, entro le prossime due settimane, un nuovo campo nomadi.

Al suo interno troveranno spazio i rom che vivevano nell'ex campo irregolare della Brandina. Attualmente ospiti nell'hotel Meditur della zona industriale

L’annuncio è arrivato per voce del sindaco, Paolo Montagna. Finiti i lavori per l’allacciamento alle fognature e alla linea elettrica, toccherà ai container che verranno collocati nell'area di proprietà di Iren.

Il campo di via Freylia non sarà una sistemazione definitiva per i rom. Tra un anno, al termine della convenzione con Iren, le cose potrebbero cambiare drasticamente. Forse con la costruzione di un altro campo in una zona della città non ancora definita. 

Potrebbe interessarti

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

  • I pericoli in mare e in piscina: l’acqua alta e la congestione

  • Peperoncino: tutti i rimedi al bruciore

  • Pancia gonfia, cause e rimedi per combatterla

I più letti della settimana

  • Ragazza arriva in ospedale per un trapianto di cuore, ma i medici salvano il suo

  • Tragedia nel condominio: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Scontro frontale tra moto e auto: due centauri sbalzati via per diversi metri, sono gravi

  • Marito uccide la moglie con una lima da modellismo, dopo qualche ora si costituisce

  • Viene travolta da un'auto mentre attraversa la strada: è grave in ospedale

  • Rimane appesa alla ringhiera del balcone poi cade nel vuoto: ragazza in gravi condizioni

Torna su
TorinoToday è in caricamento