Mini campi nomadi abusivi sparsi in città, i torinesi: “Basta degrado!”

Sopralluoghi di CasaPound

I camper in via Onorato Vigliani (foto Facebook)

Aumentano le segnalazioni da parte dei cittadini, di camper parcheggiati lungo le strade di Torino e sugli spiazzi. Dopo lo sgombero di giugno del campo nomadi di corso Tazzoli, il fenomeno è aumentato e di sicuro non piace ai torinesi. Già perché i nuclei famigliari che vivono sui camper sono soliti ad accendere fuochi, abbandonare rifiuti, creare schiamazzi e non solo. Sono in molti a segnalare il fatto che spesso si vedono circolare, nei mini campi abusivi, cani, gatti e addirittura galline e capre. Insomma, abitudini poco consone alla vita di città e che sicuramente non sono viste di buon occhio dai residenti.

Le zone 

Questo è quanto succede in via Onorato Vigliani, nell’area fra corso Cosenza e corso Corsica - nel cuore del quartiere Lingotto - ma anche in Strada delle Cacce, in via Fleming e in corso Umbria, a due passi dalla caserma dei Carabinieri e dal Parco Dora. I sopralluoghi di Casa Pound delle scorse settimane, sono serviti ma solo in maniera momentanea anche se i militanti parlano di una “prima vittoria”: “Senza le iniziative organizzate con i residenti, non si sarebbe nemmeno parlato del problema - dicono - : la situazione non è certo risolta ma continuiamo a lavorarci e abbiamo in programma altre iniziative”.

“Non se ne vanno”

I cittadini infatti, nelle varie zone, sottolineano che i nomadi sono tornati, magari non nella stessa area ma poco distante: “Davanti all’Asl di corso Corsica non ci sono più - si legge sui social network  dove la questione trova largo spazio - ma si sono spostati vicino al parco, dove una volta si entrava al campo da calcio”.  E avanzano suggerimenti: “Si potrebbero installare dei panettoni di cemento in quelle aree per impedire i parcheggi abusivi. Siamo stufi della sporcizia e del degrado sotto le nostre abitazioni”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Ragazzo si getta sotto il treno in corsa: morto. Convoglio bloccato per quattro ore

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

  • In corto la presa dell'albero di Natale: appartamento distrutto da un incendio, salvati mamma e bimbi

Torna su
TorinoToday è in caricamento