Val Germanasca, trovato un camoscio ferito: era sotto alcuni tronchi

E' morto durante il trasporto alla facoltà di Veterinaria dove avrebbe dovuto essere sottoposto ad alcuni esami

Il camoscio ferito

Durante una camminata in Val Germanasca, nel comune di Perrero, è stato trovato un camoscio rimasto intrappolato sotto alcuni tronchi. Senza esitare alcune persone del circolo Borgata Granero insieme ad altre di Alpe Natura l’hanno liberato, ma purtroppo si sono accorti che non riusciva a camminare.

Il ritrovamento è avvenuto su un sentiero tra le borgate Granero e Vrocchi. L’esemplare ritrovato ha circa 7 anni, mentre l’età media per un camoscio è di 15 anni.

Il camoscio è poi deceduto mentre veniva stato trasportato al C.A.N.C,  centro di recupero della facoltà di Veterinaria, dove avrebbe dovuto essere sottoposto ad alcuni esami.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primo caso di Coronavirus a Torino: un quarantenne che è stato in contatto con i casi in Lombardia

  • Contagio Coronavirus, i casi a Torino adesso sono tre

  • Emergenza Coronavirus: chiuse due aziende e le scuole, montate tende da campo davanti agli ospedali

  • Tragedia nell'area servizio: automobilista si sente male e accosta, ma i soccorritori non riescono a salvarlo

  • Carne e pesce in cattivo stato di conservazione: denunciato titolare di un negozio

  • Paziente si lancia dalla finestra dell'ospedale: è gravissimo

Torna su
TorinoToday è in caricamento