Caldo anomalo e nessuna pioggia a ottobre, torna l'incubo siccità e smog

Tempeature particolari

Immagine di repertorio

Ottobre anomalo per la città di Torino, alle prese con il caldo e con pochissime piogge. Dall’inizio del mese non è venuta giù nemmeno una goccia, con il termometro stabile intorno ai 25 gradi.

Le previsioni meteo, inoltre, parlano di bel tempo fino a metà della prossima settimana. Anche in montagna dove le temperature sono pressoché estive, con 20 gradi oltre i 1000-1500 metri.

Per avvertire un po’ di freddo bisogna uscire di casa molto presto, quando le minime si attestano intorno ai 9-10 gradi. In linea di massima, inoltre, abbiamo a che fare con 6-8 gradi in più rispetto alla media.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il meglio o il peggio, a seconda dei punti dei punti di vista, lo vedremo tra domenica e lunedì quando il termometro toccherà i 27 gradi. Punti negativi, però, sono la siccità e lo smog. Con un nuovo rischio di blocchi in arrivo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Piemonte riaperto da mercoledì in entrata e uscita, stop all'obbligo di mascherine all'aperto

  • Tragedia lungo la statale: scooter e moto si scontrano, morte due persone

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Allarme in casa: bambino di 10 anni gravemente ustionato mentre fa un esperimento per la scuola

  • Si scontrano due auto all'incrocio: morta una donna e ferita sua figlia

Torna su
TorinoToday è in caricamento