Dalle acque del Po spunta un cadavere, l'ipotesi è quella del suicidio

Si tratta di un uomo di 61 anni, il suo corpo è stato trascinato a riva grazie all’intervento dei vigili del fuoco

Un cadavere nelle acque del Po

Un cadavere è stato ripescato oggi pomeriggio, 26 aprile, intorno alle ore 18, dalle acque del Po.

Si tratta di un uomo di 61 anni, il suo corpo è stato trascinato a riva grazie all’intervento dei vigili del fuoco.

L’ipotesi più probabile è che il soggetto in questione si sia tolto la vita. A lanciare l’allarme sono stati i soci del circolo Esperia di corso Moncalieri 2.

Sul posto anche il medico legale che chiarirà le cause del decesso. Lunga, ma purtroppo inutile, la rianimazione tentata dai sanitari.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Perde il controllo della moto sull'asfalto viscido: centauro muore sul colpo

  • Cronaca

    Tragedia in cantiere: operaio muore sotto il crollo di uno scavo

  • Cronaca

    Carrozzeria devastata da un incendio: due operai intossicati

  • Attualità

    La mongolfiera di Borgo Dora continuerà a volare: c'è un compratore

I più letti della settimana

  • Più 42 nuovi negozi e 600 addetti: Settimo Cielo è il parco commerciale più grande d’Italia

  • Investita da un’auto mentre attraversa la strada: donna morta

  • Investita all'ultimo mese di gravidanza: caccia al pirata della strada. Poi parto miracoloso in ospedale

  • Tragedia nell'azienda: morto un giovane ingegnere

  • Una città intera piange Mattia: aveva solamente sei anni

  • Tempo libero, cosa fare a Torino e dintorni sabato 25 e domenica 26 maggio

Torna su
TorinoToday è in caricamento