Cadavere spunta nel canale: si tratta di una donna scomparsa oggi

Si è fermato contro un pilone

Le operazioni di recupero del corpo della donna

Il corpo di un'italiana di 76 anni residente a Castiglione Torinese è stato trovato nel pomeriggio di oggi, giovedì 26 aprile 2018, nel canale Cimena a Gassino Torinese.

Il primo avvistamento è stato effettuato alle 17,30 in strada Cerreto. Il cadavere si è poi fermato sul pilone centrale del ponte che all'incrocio con via Baudana, strada Valle Baudana e via Rivalta.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, con squadre di sommozzatori che hanno effettuato il recupero del corpo, i sanitari delle ambulanze (in un primo momento si era creduto che la persona fosse viva) e i carabinieri, che indagano sull'accaduto.

Dalle prime informazioni, la donna era scomparsa stamattina e aveva manifestato intenti suicidi. Non c'è dubbio sul fatto che si sia tolta la vita.

Potrebbe interessarti

  • Medusa, rimedi anti puntura: gli errori da non commettere mai

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

  • Spioncino digitale, la tecnologia al servizio della sicurezza

  • Funghi, come raccoglierli in sicurezza

I più letti della settimana

  • Ragazza arriva in ospedale per un trapianto di cuore, ma i medici salvano il suo

  • Tragedia nella caserma degli alpini: militare trovato impiccato alla tromba delle scale

  • Muore otto giorni dopo l'incidente: era troppo debole, non ce l'ha fatta

  • Tragedia nel condominio: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Scontro frontale tra moto e auto: due centauri sbalzati via per diversi metri, sono gravi

  • Marito uccide la moglie con una lima da modellismo, dopo qualche ora si costituisce

Torna su
TorinoToday è in caricamento