Cadavere trovato in mezzo ad un bosco, una signora ha lanciato l'allarme

L'uomo era lì per buciare alcune sterpaglie

Il ritrovamento del cadavere

Il cadavere di un uomo è stato trovato quest'oggi, mercoledì 22 novembre 2017, poco prima dell'ora di pranzo in frazione Cerialdo, nei boschi sopra Prascorsano.

Si tratta di Silvano Fenoglio, ex autista Gtt di 73 anni residente a Forno. Il pensionato era partito da casa sua questa mattina per andare a bruciare delle sterpaglie nella casa di famiglia.

Una vicina di casa, mentre lavorava nell'orto, ha visto il corpo dell'uomo a terra, decidendo di chiamare subito i soccorsi.

Sul posto sono arrivati i carabinieri di Cuorgné, i vigili del fuoco di Ivrea, l'equipe medica del 118 e il medico legale dell'Asl To4, che non ha potuto fare altro che constatarne il decesso, presumibilmente per morte naturale. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane si toglie la vita sparandosi un colpo di pistola

  • Carni e pesci in condizioni disastrose nel freezer: denuncia e maxi-multa al titolare di un ristorante

  • Il Comune di Torino assume: 238 nuovi dipendenti entro la primavera 2020

  • Aeroporto Torino, Air France lancia il volo per New York a un prezzo stracciato

  • Treno travolge un'auto al passaggio a livello: veicolo trascinato per 50 metri, una persona tra le lamiere

  • Brutto incidente in tangenziale: quattro veicoli coinvolti, due feriti, circolazione paralizzata

Torna su
TorinoToday è in caricamento