Cadavere trovato in mezzo ad un bosco, una signora ha lanciato l'allarme

L'uomo era lì per buciare alcune sterpaglie

Il ritrovamento del cadavere

Il cadavere di un uomo è stato trovato quest'oggi, mercoledì 22 novembre 2017, poco prima dell'ora di pranzo in frazione Cerialdo, nei boschi sopra Prascorsano.

Si tratta di Silvano Fenoglio, ex autista Gtt di 73 anni residente a Forno. Il pensionato era partito da casa sua questa mattina per andare a bruciare delle sterpaglie nella casa di famiglia.

Una vicina di casa, mentre lavorava nell'orto, ha visto il corpo dell'uomo a terra, decidendo di chiamare subito i soccorsi.

Sul posto sono arrivati i carabinieri di Cuorgné, i vigili del fuoco di Ivrea, l'equipe medica del 118 e il medico legale dell'Asl To4, che non ha potuto fare altro che constatarne il decesso, presumibilmente per morte naturale. 

Potrebbe interessarti

  • Come vestirsi ad un matrimonio estivo? Tutti i consigli, dall'abito agli accessori

  • Festival musicali: la guida ai concerti dell'estate 2019 a Torino e in Piemonte

  • Auto sui binari del tram

  • Vuoi diventare una persona mattiniera? 6 consigli per un risveglio al top

I più letti della settimana

  • Scontro tra auto e moto sul rettilineo: morto giovane centauro

  • Moto si scontra con un motocarro: il centauro muore in breve tempo

  • Violenta grandinata in tutta l'area metropolitana: chicchi di diversi centimetri

  • Cade dal balcone di casa: muore appena arrivata in ospedale

  • Due torinesi muoiono in un incidente negli Stati Uniti: investiti da un tir dopo la caduta in moto

  • Trovato morto nella sua auto nei campi: si è sparato un colpo di fucile

Torna su
TorinoToday è in caricamento