Ancora minacce alla sindaca Appendino: recapitata in municipio una busta con proiettile

Dopo il pacco bomba

La busta recapitata a Chiara Appendino

Una busta contenente un proiettile, indirizzata alla sindaca Chiara Appendino, è stata recapitata in municipio nella mattinata di ieri, martedì 14 maggio 2019.

È stata intercettata dagli agenti della polizia locale al pianterreno e subito è stata chiamata la Digos, che ha accertato la presenza della cartuccia, a scopo evidentemente intimidatorio.

Lo scorso 1 aprile 2019 in municipio era stato recapitato un pacco bomba destinato alla stessa prima cittadina.

Il commento odierno della Sindaca:

Ieri è stata recapitata in Comune una busta indirizzata a me contente un proiettile. Non si sa chi sia il mittente né quali siano le motivazioni. So però molto bene che questi tentativi di intimidazione non sortiscono alcun effetto e, anzi, spronano a continuare a svolgere il mio ruolo di Sindaca con la massima determinazione. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Elezioni regionali piemonte 2019

    Regionali in Piemonte, secondo gli exit poll è Alberto Cirio il nuovo governatore

  • Elezioni Europa 2019

    Europee: la Lega primo partito in Piemonte (37%), ma a Torino vince il Pd

  • Incidenti stradali

    Vuole superare la coda, ma colpisce un camion e poi una macchina: e l'auto prende fuoco

  • Incidenti stradali

    Auto in fiamme in autostrada, il conducente riesce a scendere

I più letti della settimana

  • Perde il controllo della moto sull'asfalto viscido: centauro muore sul colpo

  • Più 42 nuovi negozi e 600 addetti: Settimo Cielo è il parco commerciale più grande d’Italia

  • Investita da un’auto mentre attraversa la strada: donna morta

  • Investita all'ultimo mese di gravidanza: caccia al pirata della strada. Poi parto miracoloso in ospedale

  • Tragedia nell'azienda: morto un giovane ingegnere

  • Scritta "W il Giro e la Fi.." sulla rotonda dove passerà il Giro d'Italia: caccia all'autore

Torna su
TorinoToday è in caricamento