Brasiliana si impicca ai giardini, la donna suicida a 45 anni

Tragica fine di una donna in corso Taranto. L'allarme è stato dato alla polizia dal marito, preoccupato per l'assenza da casa della consorte

Una donna di 45 anni, orginaria del Brasile, si è tolta la vita all'interno dei giardinetti pubblici "Jaquerio" di corso Taranto, tra le piazze Derna e Rebaudengo.

L'episodio giovedì sera poco dopo le ore 21. La signora ha preso un lenzuolo e si è tolta la vita impiccandosi ad un albero. A dare l'allarme il marito, preoccupato per l'assenza da casa della consorte, poi alcuni passanti terrorizzati. La donna viveva nel quartiere Barriera di Milano, a due passi dal luogo dove è stata ritrovata.

Sul posto è intervenuta la polizia. Secondo i primi accertamenti compiuti dal commissariato Barriera di Milano sembra che la donna soffrisse di crisi depressive.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Sciopero di 24 ore del trasporto pubblico locale: a rischio i mezzi GTT

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

Torna su
TorinoToday è in caricamento