Il sito comunale attaccato dagli hacker di Anonymous, nella home compare una lettera per Renzi

Il fatto è avvenuto a Bollengo, piccolo comune in provincia di Torino. L’attacco è stato rivendicato da Anonymous

Il sito comunale attaccato dagli hacker di Anonymous. È quanto successo a Bollengo, un piccolo comune di poco più di 2000 abitanti nell’eporediese, in provincia di Torino.

L’attacco ha oscurato il portale web dell’amministrazione comunale per tutto il week end, facendo comparire, nella homepage, una lettera indirizzata al premier Matteo Renzi in cui si criticava l'operato del governo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anonymous ha poi rivendicato l'intromissione, mentre il sito veniva rimesso in funzione grazie all'intervento degli specialisti della polizia postale, a cui era stata presentata denuncia.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Bimba di sette anni morsa da una vipera mentre passeggia con i genitori: è grave

  • Piemonte riaperto da mercoledì in entrata e uscita, stop all'obbligo di mascherine all'aperto

  • Tragedia lungo la statale: scooter e moto si scontrano, morte due persone

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Mascherine obbligatorie questo fine settimana anche all'aperto, ma solo nei centri abitati

Torna su
TorinoToday è in caricamento