Irregolare il raddoppio del campo di addestramento: il Comune impone lo stop ai vigili del fuoco

Dovrà essere smantellato tutto

Il cantiere del raddoppio del campo di addestramento dei vigili del fuoco

Il Comune di Torino ha bloccato i lavori di costruzione del nuovo campo di addestramento dei vigili del fuoco, vicino al comando provinciale di corso Regina Margherita 330. È stato anche disposto l'abbattimento dei manufatti già costruiti.

L'intervento era iniziato nella seconda metà del 2018 con lo scopo di raddoppiare il campo di addestramento esistente su un terreno tra il comando e il fiume Dora Riparia. È stata costruita una torretta ed è stato iniziato un tunnel che rimasto incompiuto quando, a febbraio 2019, l'amministrazione, dopo avere ricevuto un esposto presentato da un residente e averlo valutato come fondato, ha imposto lo stop ritenendo il tutto abusivo, probabilmente anche perché troppo vicino al corso d'acqua.

Gli operai hanno smesso di lavorare da un paio di settimane. Il materiale è stato accatastato vicino all'ufficio del capo cantiere. Il tutto in attesa delle operazioni di smantellamento.

Potrebbe interessarti

  • Come vestirsi ad un matrimonio estivo? Tutti i consigli, dall'abito agli accessori

  • Le migliori vinerie: dove comprare il vino sfuso a Torino

  • Festival musicali: la guida ai concerti dell'estate 2019 a Torino e in Piemonte

  • Auto sui binari del tram

I più letti della settimana

  • Scontro tra auto e moto sul rettilineo: morto giovane centauro

  • Moto si scontra con un motocarro: il centauro muore in breve tempo

  • Violenta grandinata in tutta l'area metropolitana: chicchi di diversi centimetri

  • Cade dal balcone di casa: muore appena arrivata in ospedale

  • Due torinesi muoiono in un incidente negli Stati Uniti: investiti da un tir dopo la caduta in moto

  • Alimenti putrefatti, blatte, scarafaggi ed escrementi: chiuso il panificio-pasticceria

Torna su
TorinoToday è in caricamento