Non in regola con le vaccinazioni: quattro bambini fuori dall'asilo, interviene la polizia

La protesta dei genitori

L'ingresso della scuola dell'infanzia Villa Girelli a Ivrea

Tensione nella mattinata di oggi, lunedì 9 settembre 2019, alla scuola dell’infanzia Villa Girelli di strada privata Monte Bidasio a Ivrea.

Quattro bambini (due gemelle di tre anni, una di quattro e uno di cinque) non sono stati fatti entrare nell'istituto in quanto non in regola con le vaccinazioni. Su richiesta della direzione (la cooperativa Alce Rosso), che ha applicato la legge Lorenzin in materia di vaccinazioni, sono intervenuti gli agenti del commissariato cittadino in borghese (personale specializzato per situazioni del genere) e della polizia locale, che hanno impedito loro l'accesso alla struttura scolastica. Non ci sono stati però episodi di violenza.

La mamma delle due gemelle ha annunciato lo sciopero della fame in segno di protesta. A sostenere la sua iniziativa c'è anche la consigliera regionale del Movimento 5 Stelle Francesca Frediani.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bambini investiti da un’auto: 3 finiscono in ospedale

  • Giovane si toglie la vita sparandosi un colpo di pistola

  • Trasporto pubblico locale, domani tram e bus si fermano per 4 ore

  • Tempo libero, cosa fare a Torino e dintorni sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Dal Torinese, il denaro veniva "ripulito" dopo un giro per il mondo: fratelli imprenditori nei guai

  • Nel garage nascosta la merce del noto supermercato: un denunciato

Torna su
TorinoToday è in caricamento