Pensionamento per i biglietti del bus. A Torino si viaggia con Bip

Il vecchio abbonamento cartaceo viene sostituito da Bip, la smart card elettronica, ritirabile in oltre 400 punti autorizzati. La tessera sarà valida per 4 anni

Abbonamento cartaceo ai mezzi pubblici, addio. A Torino la tessera di cartoncino è sostituita dall’abbondamento Bip, Biglietto Integrato Piemonte. Oltre 400 punti vendita autorizzati saranno disponibili nella città. Il sistema si basa su una moderna tecnologia smart-card, grazie alla quale la validazione del titolo di viaggio non avviene più tramite le vecchie obliteratrici, ma semplicemente avvicinando la carta Bip al validatore di colore blu installato su tutte le vet