Sgominata banda che traffica droga nelle stazioni di servizio. A casa scoperta una mina antiuomo

Tre arrestati

Una mina antiuomo (immagine di repertorio)

Tre trafficanti di droga di Carmagnola, due italiani di 25 e 35 anni e un'albanese di 22 anni, sono stati arrestati nella giornata di ieri, giovedì 21 marzo 2019 (in realtà l'uomo più vecchio si trovava già in carcere per la stessa operazione), dai carabinieri su ordine di custodia cautelare spiccato da un giudice del tribunale di Asti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono stati sequestrati un etto di droga (marijuana e cocaina) ma anche 20 cartucce e una mina antiuomo inattiva (che era a casa della ragazza). La banda era solita darsi appuntamento nelle stazioni di servizio della zona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Pane, olio e altri beni primari con i prezzi gonfiati del 200%: denunciato titolare

  • Coronavirus, Università di Torino: "La carenza di vitamina D può aumentare i rischi di contagio"

  • Stanotte torna l'ora legale, lancette in avanti: "Un mix critico col Coronavirus"

  • Il virus si è portato via Franco il Baffo: la cittadina in lacrime per lo storico vigile, politico e sportivo

  • Coronavirus, nuova stretta della Regione: chiusi uffici pubblici e studi professionali fino al 3 aprile

Torna su
TorinoToday è in caricamento