Sgominata banda che traffica droga nelle stazioni di servizio. A casa scoperta una mina antiuomo

Tre arrestati

Una mina antiuomo (immagine di repertorio)

Tre trafficanti di droga di Carmagnola, due italiani di 25 e 35 anni e un'albanese di 22 anni, sono stati arrestati nella giornata di ieri, giovedì 21 marzo 2019 (in realtà l'uomo più vecchio si trovava già in carcere per la stessa operazione), dai carabinieri su ordine di custodia cautelare spiccato da un giudice del tribunale di Asti.

Sono stati sequestrati un etto di droga (marijuana e cocaina) ma anche 20 cartucce e una mina antiuomo inattiva (che era a casa della ragazza). La banda era solita darsi appuntamento nelle stazioni di servizio della zona.

Potrebbe interessarti

  • Medusa, rimedi anti puntura: gli errori da non commettere mai

  • La salute prima delle vacanze, boom di check-up al Koelliker

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

  • Spioncino digitale, la tecnologia al servizio della sicurezza

I più letti della settimana

  • Tragedia nella caserma degli alpini: militare trovato impiccato alla tromba delle scale

  • Seconda giornata di maltempo: la tromba d'aria si sposta, altri danni

  • Muore otto giorni dopo l'incidente: era troppo debole, non ce l'ha fatta

  • Bomba d’acqua nella cintura sud-est di Torino: tetti scoperchiati, allagamenti e alberi caduti

  • Due auto e una moto si scontrano: feriti i tre conducenti, strada chiusa

  • L'auto sbanda, va contro il guardrail poi finisce fuori strada: morti marito e moglie

Torna su
TorinoToday è in caricamento