Fanno saltare il bancomat nella notte: viene giù anche un pezzo del municipio

Un boato ha svegliato, intorno alle 4.30, i residenti a Givoletto. Inagibile l'ingresso al palazzo comunale

I danni a seguito dell'esplosione del bancomat

Un'esplosione avvenuta nella notte di oggi, martedì 23 maggio 2017, ha distrutto il bancomat dell'Unicredit di via Pertini 3 a Givoletto e ha fatto crollare parte del municipio.

Il boato ha svegliato i residenti intorno alle 4.30. Protagonista la solita banda che ormai da qualche mese attanaglia i dispositivi automatici della provincia e a cui le forze dell'ordine stanno dando la caccia.

E' crollato, nello specifico, il muro che dà sulla sala consiliare.

Sull'accaduto indagano i carabinieri, a cui il Comune ha consegnato le immagini delle telecamere di sorveglianza. Secondo le prime indiscrezioni, dalle registrazioni, si vedono quattro persone all'opera vicino al bancomat.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Allegati

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mini in corsia d'emergenza esplode dopo essere urtata da un'altra auto: morti padre e figlia

  • Frontale fra due automobili: un uomo è morto, cinque persone ferite

  • Terribile schianto nel sottopasso, ma è la scena della fiction con Raoul Bova

  • Scontro auto-ambulanza: una persona è morta

  • Scontro tra camion e moto, morto il centauro

  • Il Comune di Torino assume: 238 nuovi dipendenti entro la primavera 2020

Torna su
TorinoToday è in caricamento