Nuovo assalto al distributore: fatta esplodere la colonnina bancomat

E' il terzo colpo nel giro di pochi mesi

La colonnina self fatta saltare in aria

La banda dell'acetilene torna a colpire. Nella notte di giovedì 7 dicembre 2017, i malviventi sono entrati in azione al distributore di benzina "Petrolchimica" di via Alexander Fleming, nella zona industriale di Druento.

Il colpo è stato messo a segno attorno alle 3. I ladri, dopo aver studiato il colpo, hanno fatto esplodere la colonnina del bancomat, insufflando nella bocchetta dove solitamente si inseriscono le banconote, del gas acetilene.

In pochi istanti, hanno razziato il contenuto della colonnina, prima di darsi alla macchia.

Sul posto sono arrivati i carabinieri della compagnia di Venaria per le indagini di rito. Con loro anche i titolari del distributore. Gli inquirenti hanno già preso possesso delle immagini del sistema di videosorveglianza. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' il terzo colpo, nel giro di pochi mesi, che viene compiuto nel distributore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pane, olio e altri beni primari con i prezzi gonfiati del 200%: denunciato titolare

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Cirio firma l'ordinanza: "Da lunedì i supermercati potranno vendere cancelleria"

  • Coronavirus, Università di Torino: "La carenza di vitamina D può aumentare i rischi di contagio"

  • Stanotte torna l'ora legale, lancette in avanti: "Un mix critico col Coronavirus"

  • Il virus si è portato via Franco il Baffo: la cittadina in lacrime per lo storico vigile, politico e sportivo

Torna su
TorinoToday è in caricamento