Regina Margherita, muore bimbo di 9 anni per un incidente

Tragedia nel più grande ospedale infantile della città. Un incidente alla centrale di distribuzione dell'ossigeno ha provocato la morte di un bambino

All'Ospedale Regina Margherita di Torino è morto oggi un bambino di 9 anni a causa - a quanto si apprende da fonti sanitarie - di un incidente alla centrale di distribuzione dell'ossigeno dove erano in corso lavori. A dare conferma della morte del bambino è anche la Direzione Regionale della Sanità del Piemonte. Il bambino era ricoverato al Regina Margherita in gravissime condizioni nel reparto Terapia Intensiva. La Direzione Regionale alla Sanità ha sottolineato che l'impegno del personale, al momento dell'emergenza, ha impedito che l'incidente coinvolgesse anche altri pazienti della struttura con ulteriori drammatiche conseguenze. Sono in corso in queste ore tutte le verifiche del caso per far luce sull'incidente; tutto il materiale che è stato e sarà acquisito - hanno riferito i responsabili della sanità piemontese - e sarà messo a disposizione della Procura della Repubblica di Torino.

Fonte: Ansa

Potrebbe interessarti

  • Medusa, rimedi anti puntura: gli errori da non commettere mai

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

  • Spioncino digitale, la tecnologia al servizio della sicurezza

  • I pericoli in mare e in piscina: l’acqua alta e la congestione

I più letti della settimana

  • Ragazza arriva in ospedale per un trapianto di cuore, ma i medici salvano il suo

  • Tragedia nel condominio: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Muore otto giorni dopo l'incidente: era troppo debole, non ce l'ha fatta

  • Scontro frontale tra moto e auto: due centauri sbalzati via per diversi metri, sono gravi

  • Marito uccide la moglie con una lima da modellismo, dopo qualche ora si costituisce

  • Viene travolta da un'auto mentre attraversa la strada: è grave in ospedale

Torna su
TorinoToday è in caricamento