Disposta l’autopsia sul corpo dell’uomo morto sul campo di calcio a Mazzè

Si era accasciato durante una partita di calcio a 11 lunedì sera. Inutili i soccorsi e il lungo massaggio cardiaco, Roberto D’Orlando, 45 anni, si è spento poco dopo

Slittano i funerali di Roberto D’Orlando, il quarantacinquenne residente a Collegno stroncato da un malore improvviso nella serata di lunedì durante una partita di calcio a Mazzè. Alessandro Gallo, sostituto procuratore di Ivrea, ha disposto l’autopsia sul corpo dell’uomo dopo l’apertura di un’inchiesta da parte della magistratura che vede coinvolto il medico che aveva rilasciato alla vittima il certificato di idoneità sportiva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si lancia dal settimo piano del palazzo: morto

  • Trasporto pubblico locale, in arrivo una giornata di sciopero: possibili disagi

  • Auto si schianta contro un muro: donna morta sul colpo

  • Offerte di lavoro e stage alla Magneti Marelli: le posizioni aperte 

  • Suv si schianta contro un muretto: dopo gli accertamenti scatta il sequestro del veicolo  

  • Incidente di cantiere: autostrada chiusa in un senso, previsione riapertura in 48-72 ore

Torna su
TorinoToday è in caricamento