Auto restano bloccate tra le sbarre del passaggio a livello, traffico in tilt

Treno costretto a fermarsi

L'intervento della polizia locale ieri sera alla stazione di Nichelino

Due auto sono rimaste bloccate nel passaggio a livello della stazione ferroviaria di Nichelino, in via Torino, nella prima serata di ieri, giovedì 24 gennaio 2019. Una scena che si ripete spesso da quelle parti nell'ora di punta, quando centinaia di auto si incolonnano sperando di oltrepassare la ferrovia e spesso si lanciano anche quando le sbarre stanno scendendo.

Ieri a restare ferme in mezzo sono state una Volkswagen e una Lancia Ypsilon guidate da due uomini. 

Il macchinista di un treno ha dovuto bloccare il convoglio per questioni di sicurezza. In pochi minuti le arterie principali della città, via Torino e via Giusti si sono paralizzate imbottigliando decine di veicoli.

La polizia locale intervenuta sul posto con tre pattuglie, e con molta difficoltà utilizzando lampeggianti nel traffico in tilt ha identificato i due conducenti, regolato il traffico e ha autorizzato il treno a ripartite dopo aver bonificato l'intera area da pendolari e pedoni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Qualità dell’aria, scatta il livello viola: bloccati tutti i veicoli euro 5

  • La folle corsa di due carri-attrezzi a 120 km/h: patenti ritirate ai conducenti, multe per 2.700 euro

  • Omicidio-suicidio nella villetta: marito uccide la moglie con un colpo di balestra e poi si toglie la vita

  • Scende dopo lo scontro con un'altra auto e viene investito: morto

  • Emergenza smog: continua lo stop a tutti i veicoli diesel fino agli Euro 5

  • Ragazza investita dal treno, morta: è stato un incidente. Circolazione ferroviaria bloccata

Torna su
TorinoToday è in caricamento