Corso Casale 246, Magliano: “L’attraversamento pedonale è pericoloso”

Il problema è stato segnalato da tempo

Immagine di repertorio

“L’attraversamento pedonale di corso Casale 246 è pericoloso”. A denunciarlo, già da tempo, il consigliere dei Moderati in Comune Silvio Magliano. L’area, all’ intersezione con via Signorelli, necessiterebbe infatti di interventi manutentivi, di ripristino, di collocazione di nuova segnaletica - luminosa o tradizionale - o di dissuasori di velocità. Il manto stradale è accidentato e presenta buche e dislivelli pericolosi sia per i pedoni che per gli automobilisti. 

“Quel tratto del corso è caratterizzato da un lungo rettilineo - spiega Magliano, sempre attento alla sicurezza dei cittadini -, spesso percorso ad alta velocità dai veicoli in transito. Nonostante le mie ripetute richieste, ancora nulla è stato fatto per mettere in sicurezza l'area”. Tra l’altro, proprio in quella zona, poco distante, si trovano la Scuola dell'Infanzia "Mafalda di Savoia" e l'Associazione "Casa Nostra". 

“Riporterò il tema in Sala Rossa, con un'interpellanza, nel primo Consiglio Comunale utile dopo la pausa estiva”. La Giunta tornerà a rispondere in aula dal 10 settembre. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Tragedia nel bosco: ragazzina di 16 anni trovata impiccata a un albero

  • Bimba di sette anni morsa da una vipera mentre passeggia con i genitori: è grave

  • "L'abbraccio tricolore" delle Frecce, lo spettacolo nel cielo di Torino: foto e video

  • Uccide una donna a colpi di pistola nel piazzale del supermercato, poi si costituisce

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

Torna su
TorinoToday è in caricamento